Logo vittero rosso
Inserire un termine di ricerca

ricette

Cheesecake fredda al cioccolato bianco

Ingredienti per il fondo:
  • 150 g di biscotti integrali o di biscotti allo zenzero
  • 50 g di burro fuso
Ingredienti per il composto di formaggio:
  • 200 g di cioccolato bianco di buona qualità
  • 300 g di formaggio cremoso philadelphia (o ricotta parzialmente scremata macinata tre volte)
  • 300 ml di formaggio cremoso 36%, raffreddato
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 cucchiaino di succo di limone
Tutti gli ingredienti, tranne la panna, devono essere a temperatura ambiente. Per preparare la ricetta sono necessari
Tortiera da 24 cm con base

Cheesecake fredda al cioccolato biancoche, grazie alla giusta dose di cioccolato bianco, non necessita più dell'aggiunta di gelatina e, lasciata una notte in frigorifero, raggiunge la giusta consistenza. Si indurisce in frigorifero ma, tirato fuori con largo anticipo rispetto al momento di servirlo, è meravigliosamente morbido, delicato, quasi una mousse. È bello tutto bianco, ma può essere cosparso di frutta o di altri condimenti per dare colore.
Foderare una tortiera Vittero da 24 cm di diametro con carta da forno, fino al fondo. Mettere i biscotti e il burro nella ciotola di un frullatore a immersione e frullare fino a sbriciolarli completamente. Rivestire il fondo della tortiera con il composto di biscotti, livellare e raffreddare in frigorifero fino a quando il composto di crema di formaggio è pronto.

Spezzettare o tritare il cioccolato bianco e scioglierlo a bagnomaria. Raffreddare a temperatura ambiente, ma deve rimanere liquido.

Mettete il formaggio cremoso nella ciotola di un mixer e sbattete fino a ottenere un composto omogeneo. Aggiungere il cioccolato bianco fuso e raffreddato, mescolare fino a quando gli ingredienti non sono combinati. In una ciotola a parte, montare il formaggio cremoso raffreddato. Aggiungere gradualmente, in due riprese, il succo di limone, l'estratto di vaniglia e la panna montata al composto di formaggio cremoso e mescolare molto delicatamente con una spatola fino a quando non si combina e si forma una consistenza leggera, simile a una mousse.

Versare delicatamente la miscela di cheesecake sul fondo di biscotti raffreddato e livellare. Raffreddare per una notte in frigorifero.

Servite la cheesecake fredda al cioccolato bianco almeno 30 minuti dopo averla tolta dal frigorifero (deve diventare più morbida). Cospargere con semi di melograno prima di servire. Tagliare con un coltello lungo e affilato, infarinato con acqua bollente e asciugato.

ricette

Nelle nostre forme, tutto ha successo, consectetur adipiscing elit. Proin interdum feugiat ipsum sed vestibulum. In hac habitasse platea dictumst. Quisque consequat, dolor ac imperdiet tincidunt, orci leo tempus ipsum, quis ullamcorper dolor erat et urna.
  • facilità di montaggio e smontaggio dei cerchioni
  • chiusura e apertura più facili grazie al sistema di bloccaggio in metallo
  • bordo di tenuta contro le perdite
  • Fondo ondulato per una migliore distribuzione del calore
  • rimozione della torta più facile grazie al rivestimento antiaderente PPG - Skandia Extreme Plus
  • il rivestimento è adatto per impasti sia dolci che salati (cottura al forno, casseruole)
  • molto facile da pulire a mano
Una serie di icone che mostrano le avvertenze per l'utilizzo di stampi da forno.

Materiale:
- Acciaio al carbonio Hi-Top T50
- rivestimento antiaderente PPG - Skandia Extreme Plus

Progettato in Italia!
VITTERO Sp. z o.o. ul. Elektronowa 2,
03-219 Varsavia, Polonia

Per qualsiasi domanda o commento, rivolgersi a:
[email protected]

Raccomandazioni per l'uso:

  • Progettato per l'uso in forni a gas ed elettrici.
  • Non utilizzare in lavastoviglie o in microonde.
  • Non utilizzare oggetti appuntiti che potrebbero danneggiare la superficie.
  • Ingrassare la superficie interna prima dell'uso.
  • Lavare e asciugare dopo l'uso.
  • Evitare gli sbalzi di temperatura.
  • Ulteriori raccomandazioni per le tortiere con bordo: nel caso di prodotti a base di gelatina, la massa gelatinosa deve essere versata nella tortiera nell'ultima fase della sua gelificazione, cioè quando ha raggiunto una consistenza densa.